Pagina 1 di 1

LOVECRAFT dal 3 settembre L'opera completa in libreria

Inviato: giovedì 8 ottobre 2009, 14:41
da Trizio
Immagine

Il 3 settembre arriva in libreria per i Mammut di Newton Compton un tomo decisamente imponente: Tutti i romanzi e i racconti di Howard Phillips Lovecraft.

Il testo — curato da Gianni Pilo e Sebastiano Fusco — che misura la bellezza di 1968 pagine, contiene la produzione narrativa integrale del solitario di Providence: tutti i romanzi e i racconti, quindi, ma anche una sezione di "miscellanea e saggistica".
Il prezzo è davvero conveniente, considerato il numero di pagine: 24,90 Euro.

Se ancora non conoscete questo autore, uno dei più determinanti e geniali nella storia dell'horror e del fantastico, potrebbe essere l'occasione giusta per farvi un'abbuffata di mostri tentacolati, divinità sopite ma alquanto propense al risveglio, orrori cosmici e cose sulla soglia.

Tutti i romanzi e i racconti
Howard Phillips Lovecraft
I Mammut, Newton Compton, 2009
brossura, 1968 pagine, Euro 24,90
ISBN 9788854113756


Ps. Questa sopra è una recensione trovata sul web, personalmente ritengo che sia la nuova bibbia sull’Horror ! Un’imperdibile superraccoltona slogapolsi ! E’ effettivamente un po’ scomoda, i racconti e i romanzi sono più pratici da leggere altrove, ma alcune cose sono davvero introvabili. Un pezzo da collezione per l’appassionato o tutto ciò di cui ha bisogno un profano per smettere di avere sogni tranquilli !

Grazie a Marta per la segnalazione…
…e per avermelo regalato! :clap:

Re: LOVECRAFT dal 3 settembre L'opera completa in libreria

Inviato: venerdì 9 ottobre 2009, 13:39
da Infruscio
in realtà è stata una mia idea....però dai prego è stato un piacere...

quasi quasi vista la mia scarsa conoscenza in merito all'ambientazione generale e ai miti cthuloidi questo libro me lo prendo anche io...potrebbe essere un valido aiuto al mio lavoro di custodizzare analizzatore!

Re: LOVECRAFT dal 3 settembre L'opera completa in libreria

Inviato: domenica 25 ottobre 2009, 13:29
da Beccaio
Si, non male, soprattutto vista l'attuale scarsezza di reperibilità, quasi criminale, che caratterizza la produzione di Lovecraft in Italia.
Però la versione della Mondadori in volumi di qualche annetto fa era filologicamente mooolto più corretta, pregna di approfondimenti di S.T. Joshi che si faceva sentire abbastanza e non mancavano varie collaborazioni e testi assenti in questo volume.
Peccato perché alla Mondadori ci vorrebbe poco a ristampare quella versione, l'avevo anche sollecitata per mail qualche tempo fa... uffa... si potrebbe tirare su una serie di firme per riproporre??? :clap: