Pistola, Joule e Organizzazione

Discussioni che riguardano il regolamento

Moderatore: Custodi

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Jamsus » lunedì 19 ottobre 2015, 16:17

Carissimi, su invito dello Uomo riapro questa discussione (da capo perché stavolta il problema è diverso e il tempo è tiranno).

Fui uno dei primi a sollevare il problema gravoso della pericolosità delle armi a GAS a distanze ravvicinate.

*** PREMESSONA NON E' INTENTO DI QUESTO POST QUELLO DI SCATENARE IL PANICO ***
*** PREMESSONA NON E' INTENTO DI QUESTO POST QUELLO DI SCATENARE IL PANICO ***
*** PREMESSONA NON E' INTENTO DI QUESTO POST QUELLO DI SCATENARE IL PANICO ***


Il problema rimane.

D'Urso si propose di depotenziare fino a 0.5 Joule le pistole dei giocatori, e mi auguro che chi ne avesse la possibilità abbia beneficiato della generosa offerta.

Tuttavia chi come me ha un arma che non può essere depotenziata è un attimo al palo.

Come fare?

A) Si ricompera un arma
B) Qualcuno ci presta un arma
C) Ma siamo sicuri che tutti giocheremo con armi depotenziate?

In particolare vorrei discutere sul punto C

Per gli altri due, vediamo come si evolve la discussione.

Ribadisco l'invito a far depotenziare le armi, ma non solo dal D'Urso, da un qualsiasi individuo capace di farlo e \ o negozio di softair.

Da 8-10 metri un pallino sparato da una pistola a gas può scheggiare un dente (e fare peggio se non si indossano occhiali).

Aiutatemi a capire e a dirimere prima del live, tesori

*** PREMESSONA NON E' INTENTO DI QUESTO POST QUELLO DI SCATENARE IL PANICO ***
*** PREMESSONA NON E' INTENTO DI QUESTO POST QUELLO DI SCATENARE IL PANICO ***
*** PREMESSONA NON E' INTENTO DI QUESTO POST QUELLO DI SCATENARE IL PANICO ***
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
Furio Rombanti
Adepto
Adepto
Messaggi: 154

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Furio Rombanti » lunedì 19 ottobre 2015, 16:29

Per la A) ribadisco il mio supporto
Nello specifico domenica 8 novembre ripropongo in tal senso la gita associativa a san marino, sede mondiali degli scoppi finti.

B) un negozio megacinese dietro casa vende pistoline fuffissime a due euro a tema che si potrebbero comprare in massa per il primo approccio alle armi dei giovani noobs, senza rischiare repliche costose nè colpi dolorosi e inesperti.

c) W LA MOLLA ORA E SEMPRE, la mia derringer a gasse dovrebbe essere veramente lowjoule (il thompson è stato abbassato a 0.98 joule ma difficilmente ci gioco ar chiavatutto)
"Velocità! Pura e nuova velocità!"

Enrico Cardetti AKA Furio Rombanti
-Rumorista e pittore futurista

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Jamsus » lunedì 19 ottobre 2015, 16:53

Buon idea Pappylard... purtroppo in quei giorni sono al mondiale di Bloodbowl però :D! Magari delegherò un acquisto...

Mi stavo informando di nuovo con un ragazzo di softair, ovviamente i CO2 sono difficilmente depotenziabili, solo le marche più famose potrebbero avere caricatori che rilasciano gas più lentamente per sparare più piano.

Mi diceva che gli occhiali se ci sono sono la migliore protezione, e in questo forse basterebbe una comunicazione tempestiva come c'è sempre stato che vi è "PERICOLO SPARATORIA" in corso...
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
Furio Rombanti
Adepto
Adepto
Messaggi: 154

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Furio Rombanti » lunedì 19 ottobre 2015, 17:15

EVENTO UFFICIALE PER ACQUISTO ARMI
8 NOVEMBRE A SAN MARINO
https://www.facebook.com/events/1689138564656000/
"Velocità! Pura e nuova velocità!"

Enrico Cardetti AKA Furio Rombanti
-Rumorista e pittore futurista

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Jamsus » martedì 20 ottobre 2015, 14:36

Comunque siamo solo noi a risponderci, amarezza.

Non c'è uno standard, non c'è una regola... se devo piantarci 60-80 euro per ricomprare un arma quando poi al live troverò comunque altri giocatori che giocano un po' fuorimisura, stocazzo - te lo dico :-p
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
Furio Rombanti
Adepto
Adepto
Messaggi: 154

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Furio Rombanti » martedì 20 ottobre 2015, 14:44

alla fine sparano i custodi e quelli a cui questa cosa importa, per cui possiamo quasi vedercela inter nos...
Il problema non sono i joule ma l'esperienza ed il buon senso...
E' più pericoloso uno che prende una pistola a molla da 0,5 in mano per la prima volta, che ti spara nei denti da 50 cm al primo rumore, piuttosto che un pro con un elettrico da 2 joule.
Dovremmo aiutarci a vicenda ad evitare le stupidaggini, per il resto il buon senso mi dice di evitare di stare sopra gli 0,7-0,8, a prescindere dalla propulsione.

Sarebbe cosa buona e giusta fare scorta di pistoline per chi non spara abitualmente, in modo da fargli prendere le misure e successivamente upgradarsi magari.
Tanto è pur sempre un gioco a dichiarazioni, non dobbiamo sniperare nessuno (tranne pol. maledetto pol. ti voglio bene pol.)
"Velocità! Pura e nuova velocità!"

Enrico Cardetti AKA Furio Rombanti
-Rumorista e pittore futurista

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Jamsus » martedì 20 ottobre 2015, 14:59

Ok per ora resto con questa, confido nella mia esperienza decennale con oggetti sparapallini :p
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
-Nemo-
Cultista
Cultista
Messaggi: 281
Località: Lucca
Contatta:

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da -Nemo- » martedì 20 ottobre 2015, 23:02

Furio Rombanti ha scritto:E' più pericoloso uno che prende una pistola a molla da 0,5 in mano per la prima volta, che ti spara nei denti da 50 cm al primo rumore, piuttosto che un pro con un elettrico da 2 joule.
Dovremmo aiutarci a vicenda ad evitare le stupidaggini, per il resto il buon senso mi dice di evitare di stare sopra gli 0,7-0,8, a prescindere dalla propulsione.
Perfetto, condivido ogni parola.

E comunque, per inciso, nessuno mi ha contattato per modificare la valvola della sua replica. Ora è tardi, Lucca Games si avvicina e non ho tempo per dedicarmici. Peró posso sempre portare il cronografo per misurare la potenza prima di iniziare.

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Jamsus » martedì 20 ottobre 2015, 23:20

Mah, a sto punto lasciamo stare... :D
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
Defrel
Admin
Admin
Messaggi: 629
Località: Calenzano

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Defrel » martedì 20 ottobre 2015, 23:25

-Nemo- ha scritto:
Furio Rombanti ha scritto:E' più pericoloso uno che prende una pistola a molla da 0,5 in mano per la prima volta, che ti spara nei denti da 50 cm al primo rumore, piuttosto che un pro con un elettrico da 2 joule.
Dovremmo aiutarci a vicenda ad evitare le stupidaggini, per il resto il buon senso mi dice di evitare di stare sopra gli 0,7-0,8, a prescindere dalla propulsione.
Perfetto, condivido ogni parola.

E comunque, per inciso, nessuno mi ha contattato per modificare la valvola della sua replica. Ora è tardi, Lucca Games si avvicina e non ho tempo per dedicarmici. Peró posso sempre portare il cronografo per misurare la potenza prima di iniziare.
Condivido a bestia.
Per chi è impossibilitato a depotenziare la propria pistola a gas, suggeriamo di sostituirla con un'arma a molla.
Purtroppo i Custodi sono impossibilitati a prestare le armi proprio perché le abbiamo centellinate e, credeteci, le nostre sono un mix tra armi a molla e armi a gas.
Finora, dal feedback che abbiamo avuto nei vari live, le armi a gas sono quelle che consigliamo proprio perché non c'è verso di non sentire il colpo e i tempi di ricarica limitati contribuiscono a rendere le sparatorie più avvincenti ma, credeteci, non ci offenderemo se le pistole che utilizzerete saranno a molla. Non sareste i soli.
"Dio è morto, Marx è morto e io non mi sento tanto bene..." - Woody Allen

Avatar utente
Deus_ex_Machina
Neofita
Neofita
Messaggi: 34

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Deus_ex_Machina » martedì 20 ottobre 2015, 23:28

Ciao, mi inserisco nel discorso perchè sono in cerca del giusto oggetto da acquistare.

Per lo scorso (e mio primo assoluto live) ho acquistato un revolver che spara "gommini rossi" con un sistema ad aria compressa interno. Un balocchino che mi sembrava simpatico, da me modificato in colore e peso, aggiungendo piombini da pesca nel calcio, in modo da avere un po' più di realismo. Allo scorso live comunque non ho dovuto sparare nemmeno un colpo, poichè il mio equipaggiamento mi era stato tolto e l'ho ritrovato solo nelle fasi finali del gioco. Ho realizzato però conclusa la sessione che l'oggetto non fa al caso mio, tenendolo nella fondina, molto semplice e sempre in dotazione con il giocattolo, i proiettili di gomma tendono a scivolare dal tamburo verso la canna, bloccandosi a metà ed in pratica inceppandola. Quindi per ancora maggior realismo ed efficienza stavo pensando di sostituire il revolver "gioco" con un revolver da softair a gas.

Ho visto che almeno un negozio specializzato a Firenze ha questo tipo di prodotto, per una cifra intorno ai 70€, voi da esperti che consiglio sapete darmi?
Su dove e cosa acquistare?
Amedeo César Raimondi Ortiz, dottore in medicina e farmacologia

"...Ambedue le mie nature erano assolutamente spontanee...."[/i]

Avatar utente
-Nemo-
Cultista
Cultista
Messaggi: 281
Località: Lucca
Contatta:

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da -Nemo- » mercoledì 21 ottobre 2015, 0:12

Revolver a gas da 70 euro? In stile? Linka che sarei interessato anche io...

Avatar utente
Deus_ex_Machina
Neofita
Neofita
Messaggi: 34

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Deus_ex_Machina » mercoledì 21 ottobre 2015, 9:08

Ciao, il pezzo che mi interessa nello specifico è questo --> http://www.gunshot.it/epages/53377.sf/i ... ucts/PG048

Mi sembra molto semplice come estetica e direi che si può adattare bene al contesto.
Amedeo César Raimondi Ortiz, dottore in medicina e farmacologia

"...Ambedue le mie nature erano assolutamente spontanee...."[/i]

Avatar utente
-Nemo-
Cultista
Cultista
Messaggi: 281
Località: Lucca
Contatta:

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da -Nemo- » mercoledì 21 ottobre 2015, 9:58

Ma non siamo negli anni '30?

Avatar utente
Deus_ex_Machina
Neofita
Neofita
Messaggi: 34

Re: Pistola, Joule e Organizzazione

Messaggio da Deus_ex_Machina » venerdì 23 ottobre 2015, 11:51

Quasi '40!
Comunque quello per me non è male, alla fine l'estetica di un revolver non è cambiata molto.
Se sapete indicarmi qualcosa di ancora meglio sono apertissimo a valutare.
Amedeo César Raimondi Ortiz, dottore in medicina e farmacologia

"...Ambedue le mie nature erano assolutamente spontanee...."[/i]

Rispondi