Il taccuino dell'investigatore (riassunto del regolamento)

Discussioni che riguardano il regolamento

Moderatore: Custodi

Rispondi
Avatar utente
coluichesussurranelletene
Custode
Custode
Messaggi: 451
Località: GR

Il taccuino dell'investigatore (riassunto del regolamento)

Messaggio da coluichesussurranelletene » lunedì 3 novembre 2014, 3:45

Breve e speriamo esaustivo riassunto di cosa c'è da sapere.
A presto un bel link per scaricarlo.
Buon live :cheers:

RIASSUNTO DEL REGOLAMENTO

Al di là del funzionamento di ogni vostra singola abiltà, questo è il riassunto del minimo che ogni partecipante al live Clavisomni deve conoscere.

PUNTI FERITA (PF)

Indicano la condizione fisica dell' investigatore, perderli rappresenta venire feriti da una minaccia mortale e il loro recupero può avvenire solo tramite l'uso di abilità.
Sono 25 equamente distribuiti nelle locazioni: braccio destro, braccio sinistro, tronco, gamba destra, gamba sinistra per un toale di 5PF per locazione.

RESISTENZA (RES)

Indica la prestanza fisica dell' investigatore, perdere RES rapresenta subire un grande affaticamento o un effetto debilitante. Decisamente meno problematico di una ferita vera e propria, ma comunque pericoloso,il recupero avviene naturalmente al ritmo di 1 ogni ora.

SANITA' MENTALE (SAN)
Indica la condizione mentale dell'investigatore, viene persa a causa di visioni o esperienze traumatiche.
Se entro un'ora si perde più sanità della propria SOGLIA DEL TERRORE (ST) scatterà una pazzia temporanea.
L'elenco completo delle pazzie temporanee è sul file: "Sanità mentale".
FORTEMENTE RAZIONALE (SAN 99/70) ST 2 durata pazzia 5min
SANO DI MENTE (SAN 69/50) ST 4 durata pazzia 10min
MENTALMENTE INSTABILE (SAN 49/30) ST 6 durata pazzia 15min
PROSSIMO ALLA PAZZIA (SAN 29/0) ST 8 durata pazzia 20min

SUBIRE DANNI

Quando si entra in combattimento la prima cosa da avere chiara in mente è la propria SOGLIA DEL DOLORE (SD), Indipendentemente dai PF si sviene (se si viene colpiti al tronco) o si perde l'uso dell'arto quando un singolo danno ricevuto supera la soglia del dolore, se un danno che non colpisce specificatamente una locazione (come da chiamate ecc..) supera la soglia del dolore si sviene.
SD=RES/2 (IN NEGATIVO)
Esempio: Alice Sbatrani ha un valore di RES pari a 4, mentre perlustra una polverosa libreria viene sorpresa alle spalle da un misterioso figuro che le conficca un lama nella schiena causandole un TRIA, la sua SD è pari a 2 quindi sviene. Il figuro sorprende poi il vigoroso Norberto Guidi (spezzaginocchia di professione) che con la sua RES 6 vanta una soglia del dolore pari a 3, incassa il doloroso colpo e si volta pronto a portare con sè nella tomba il suo incredulo assalitore.

I danni che interessano gli investigatori vanno da ENAS(1) a PENTE(5)
l'ENAS è sempre una ferita lieve, il PENTE (o superiore) è sempre mortale.

Ci sono essenzialmente due categorie di danni
i danni normali (spari, perforazioni, tagli, contundenti)
i danni speciali (Piros, Crio, Oxu, Astrapè, Minus)
Tutti i danni tranne il contundente e il Minus seguono le stesse regole.

I colpi contundenti causano seri danni solo se sferrati con forza, per cui indipendentemente dalla propria SD i colpi TRIA(3) e TASSARA(4) disabilitano sempre l'arto finchè non curati.

I danni MINUS infliggono danni temporanei alla RES, ricordarlo potrebbe salvarvi la vita.
Quando la RES ragginge lo zero si sviene (come per uno STORDIMENTO), quando raggiunge il proprio valore negativo si entra in COMA.
IMPORTANTE
il danno MINUS non provoca mai la morte sul colpo anche quando pari o superiore al PENTE e non influisce sulla SD.

Tutti gli altri (spari/tagli/perforazioni/piros/oxu/astrapè/crio) causano effetti speciali che si manifestano dal duo al tessara (in genere danni prolungati o aggiuntivi) e seguono tutti la medesima regola:
DUO=1
TRIA=2
TASSARA=3
i danni o gli effetti che scalano nel tempo lo fanno sempre a intervalli di 10 min.
Prendiamo ad esempio il sanguinamento (causato da spari/tagli/perforazioni) :
1°grado (DUO):1pf ogni 10 min
2°grado (TRIA):2pf ogni 10 min
3°grado (TASSARA): 3pf ogni 10 min

I danni speciali non sono troppo differenti:
ASTRAPE: danno da energia, infligge danno extra a tutte le locazioni oltre a quella colpita (duo =1 danno ;tria=2 ecc)
PIROS: ustione infligge danni permanenti alla zona interessata (duo=1; Tria=2;ecc) Questo danno viene illustrato per chiarezza in quanto queste informazioni interessano solo chi dovrà curare la ferita conPRONTO SOCCORSO/MEDICNA
CRIOS: infligge danni permanenti alla resistenza (DUO=1; TRIA=2;ecc..)
OXU: corrosione danni permanenti alla locazione colpita nel tempo (DUO=1 ogni 10 min; TRIA=2 ogni 10min; ecc..)

CHIAMATE PARTICOLARI

STORDIMENTO: si sviene per 15 min, si può essere fatti riprendere con forti scossoni (quindi se venite perquisiti da svenuti non rinvenite) o l'uso di proonto soccorso. se attaccati ci si riprende al primo danno subito.
Se si sviene per la perdita di resistenza, si può essere fatti rinvenire prima del tempo solo tramite PRONTO SOCCORSO. 
COMA: si può entrare in coma per vari motivi comunque sia, si muore in 10 min e qualsiasi danno subito (anche minus) provoca la morte

"Ok ora che sò come morire... E se volessi difendermi?"
Clavisomni non è un live volto all'azione.
E' molto probabile che la maggior parte degli investigatori sappia poco o niente su come sopravvivere a uno scontro all'ultimo sangue.
Se non possedete gradi in. MANI NUDE, ARMI BIANCHE o ARMI DA FUOCO potete affidarvi a queste semplici regole, e pregare.

MANI NUDE
Impugnando un tirapugni sarà possibile infliggere danni MINUS ENAS anche se non si dispone di gradi nell' abilità.

ARMI BIANCHE
Qualsiasi lama leggera (coltelli o oggetti taglienti non più lunghi di 30cm) può essere usata efficacemente in combattimento causando ENAS.
La fionda può essere usata efficacemente causando MINUS ENAS
Si può usare con difficoltà qualsiasi altra arma bianca per DIFENDERSI, si può provare ad attaccare causandoENAS ma si può sferrare solo un numero di colpi pari alla propria RES massima dopodichè si potrà usare l'arma per attaccare efficacemente solo dopo 10 minuti di riposo.

ARMI DA FUOCO
In condizioni disperate, potete provare a sparare con qualsiasi pistola, fucile da caccia o doppietta di piccolo calibro solo impugnando l'arma a due mani e premendo il grilletto SENZA AZIONARE NESSUN ALTRO MECCANISMO DELL’ARMA. Si dichiara ENAS.
Si può sparare anche con le versioni di grosso calibro delle sopracitate armi ma si subisce un ENAS CONTUNDENTE sul braccio che impugna l'arma per ogni colpo sparato. Si dichiara sempre ENAS.
"...Da quando ho visto Charlie Spaghetto infilare un cadavere da centoventi chili in un secchio da venti litri, uno che tira fuori un coniglio da un cappello non mi fa più impressione."

Eric Powell- The Goon

Avatar utente
Portaphobia
Cultista
Cultista
Messaggi: 271

Re: Il taccuino dell'investigatore (riassunto del regolament

Messaggio da Portaphobia » lunedì 3 novembre 2014, 14:22

coluichesussurranelletene ha scritto:Breve e speriamo esaustivo riassunto di cosa c'è da sapere.

FORTEMENTE RAZIONALE (SAN 99/70) ST 2 durata pazzia 5min
SANO DI MENTE (SAN 69/50) ST 4 durata pazzia 10min
MENTALMENTE INSTABILE (SAN 49/30) ST 6 durata pazzia 15min
PROSSIMO ALLA PAZZIA (SAN 29/0) ST 8 durata pazzia 20min

Ai tempi proposi, e mi pare anche che fu condiviso dai custodi, di rivedere la dicitura degli stati di sanità mentale, anche perché potrebbero indurre ad una falsificazione dell'interpretazione e/o del BG.

I punteggi gli stessi ma:

RAZIONALE (SAN 99/70) ST 2 durata pazzia 5min
MENTALMENTE STABILE (SAN 69/50) ST 4 durata pazzia 10min
MENTALMENTE INSTABILE (SAN 49/30) ST 6 durata pazzia 15min
PROSSIMO ALLA PAZZIA (SAN 29/0) ST 8 durata pazzia 20min


Questo perché:

Fortemente razionale è una definizione forzata di tutti quelli che sono nella fascia media di completa sanità mentale ovvero circa 80 pts

Sano di mente in realtà tra i 69 e i 50 inizia a perdere qualche colpicino, mentre sano di mente come definizione è annoverabile ad una completa sanità mentale. Mentalmente stabile invece indica, a giochino, che ti è rimasta la stabilità, diciamo, e basta.
Questo è importante, visto che è anche la fascia in cui i PG maggiormente si ritrovano dopo aver fatto quel tot di live senza morire.



Per il resto tutto fico.
La mattina, il sole sfavillò sulla spada di bronzo. Non rimaneva più traccia di sangue.
«Lo crederesti, Arianna? – Il Minotauro non s’è quasi difeso».

Rispondi