PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Discussioni che riguardano il regolamento

Moderatore: Custodi

Rispondi
Avatar utente
Portaphobia
Cultista
Cultista
Messaggi: 271

PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Portaphobia » lunedì 14 aprile 2014, 15:39

Da regolamento la terapia di gruppo, o la seduta di gruppo, sono possibili soltanto per uno psicanalista di altissimo livello, 9 e 10.
In realtà le terapie di gruppo sono una cosa molto basilare che danno i loro frutti in maniera minore oppure se affiancate da una terapia individuale.

Inoltre la seduta di gruppo fa molto più gioco ed è divertente da fare.

Ma per non sgravare l’abilità io pensavo che si potesse dividere gli effetti della seduta per i partecipanti, fino a quando ci sono dividendi disponibili nel punteggio curabile ed a discrezione dello Psicanalista, gli altri partecipanti sono esclusi dal recupero di sanità. Stessa cosa per quanto riguarda le pazzie temporanee.

In altri termini in riferimento alla tabella 2 di psicanalisi.

Se lo psicologo è in grado di curare 4 Punti sanità:

Nel caso in cui i partecipanti alla seduta siano 4, ognuno recupera 1 punto sanità
Nel caso in cui siano 2, ognuno recupera 2 punti sanità
Nel caso in cui siano 3, uno ne recupera 2 e due ne recuperano 1, a discrezione dello psicologo.

Nel caso in cui, per esempio, lo psicologo è in grado di curare 2 punti sanità ed i partecipanti sono 3, o 4 o ecc

Recuperano sanità soltanto 2 di loro, uno a testa, tutti gli altri niente.

Quindi se lo psicologo può curare solo 1 punto sanità tutti i partecipanti oltre l’unico scelto dallo psicologo la faranno interpretativa.

Questo fa si che ognuno di loro però abbia cmq la possibilità di essere curato in punti sanità. Il giudizio dello psicologo decreterà discrezionalmente chi.

Questo sistema quindi prevede che a qualsiasi livello di psicanalisi professionistica si possa fare sedute di gruppo, con le limitazioni date ovviamente dai punteggi ed i rispettivi dividendi.
La mattina, il sole sfavillò sulla spada di bronzo. Non rimaneva più traccia di sangue.
«Lo crederesti, Arianna? – Il Minotauro non s’è quasi difeso».

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Jamsus » lunedì 14 aprile 2014, 16:04

Pur non conoscendo l'abilità specifica, mi sembra una soluzione che incentiva il gioco di gruppo e non cambia "troppo" a livello di recupero punti sanità con psicologia. Me gusta :cheers:
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
Magilla
Neofita
Neofita
Messaggi: 7
Località: Bologna

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Magilla » martedì 15 aprile 2014, 11:45

Non vedo un motivo valido per recuperare punti sanità. mi dispiace.

Avatar utente
Furio Rombanti
Adepto
Adepto
Messaggi: 154

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Furio Rombanti » martedì 15 aprile 2014, 11:51

da niubbo totalis il discorso non fa una piega
"Velocità! Pura e nuova velocità!"

Enrico Cardetti AKA Furio Rombanti
-Rumorista e pittore futurista

Avatar utente
Portaphobia
Cultista
Cultista
Messaggi: 271

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Portaphobia » martedì 15 aprile 2014, 12:28

Magilla ha scritto:Non vedo un motivo valido per recuperare punti sanità. mi dispiace.

Questo esula dall'argomento. Con psicoanalisi recuperi la sanità a prescindere serve a quello l'abilità.

Questo topic parla di una diversificazione dell'abilità per ampliare lo spettro interpretativo della stessa.

Se vuoi, fai una mozione per togliere Psicoanalisi e il recupero della sanità, ma non su questo topic :-).

Zap!
La mattina, il sole sfavillò sulla spada di bronzo. Non rimaneva più traccia di sangue.
«Lo crederesti, Arianna? – Il Minotauro non s’è quasi difeso».

Avatar utente
VeraLun
Accolito
Accolito
Messaggi: 66
Località: Firenze

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da VeraLun » martedì 15 aprile 2014, 13:41

non ci vedo niente di scorretto, ma non conosco bene l'abilità.
Se gli psicoanalisti del live la ritengono una miglioria, perché no. :)
Immagine

Avatar utente
Frizzino
Adepto
Adepto
Messaggi: 112

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Frizzino » martedì 15 aprile 2014, 21:55

Interessante.
...Oppure si potrebbe stabilire un criterio in base al quale qualcuno si gioverebbe più degli altri della seduta. Ad esempio: un basso valore di sanità mentale, unito ad un mana maggiore, potrebbero catalizzare le "attenzioni" dello strizzacervelli in modo sicuramente maggiore. Oppure in base ad altri parametri che lascerei snocciolare ai rulers più accaniti. Che ne pensate? Andreste ad una seduta di psicoanalisi senza sapere però in anticipo quanto andreste a guadagnare in termini di sanità, rendendo il tutto più gustoso, reale, ludico. Del resto, immagino, una seduta di gruppo avrebbe un costo minore, in termini di +, credo. E chi più spende...
Aurelio Tremonti, durante i live Clavisomni, usa solo Cuoio Arfango, colonia per uomo:
"Una goccia di Cuoio Arfango, per esser lesti nella questua dei più antichi cimeli"
Arfango Italia. Dal 1902.

Avatar utente
Mynold
Adepto
Adepto
Messaggi: 117
Località: Bologna

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Mynold » venerdì 18 aprile 2014, 15:39

A livello teorico è certamente una cosa interessante, ma a livello pratico cosa significherebbe?

Un numero x di personaggi che per, facciamo un esempio, 4 ore (una durata sensata per una seduta) se ne stanno a parlare in una stanza, che ovviamente deve essere tranquilla ed isolata, e la seduta non deve essere interrotta, sennò ciao che t'amavo al recupero di sanità.

Certo a livello interpretativo stimolerebbe il ruolare i personaggi ed il legame tra i membri del gruppo di "seduta" ma a livello pratico, sarebbe fattibile solo in un live da tre giorni, catalizzando comunque molto tempo verso un'azione svincolata dalla storia, con il rischio di rimanere indietro o perdere eventi necessari per il proseguimento.

Potresti dirmi: "ma recuperi sanità, ne vale la pena"

Vero, ma per me Cthulhu è fondamentalmente diventare sempre più pazzi. E poi ti sfido a trovare uno psicanalista capace di fa razionalizzare a una persona il fatto che da li a 9 mesi darà alla luce un piccolo uomo-pesce. :asd:

Comunque l'idea non è brutta, però a mio avviso è un po' dispersiva. Poi non avendo mai giocato uno psicologo non conosco le varie abilità del campo, e credo comunque che andrebbero riviste in funzione di questo nuovo tipo di psicanalisi.

Cheers :cheers:
Al Secolo, Beniamino Pace il Veterinario più sfortunato della storia!!
ORA DISPONIBILE ANCHE NEL PRATICO FORMATO ZOMBIE!!!

Nonché Luca Loiani: il detective con la passione per l'occulto e le prese d'aria nel petto!!

Avatar utente
Isildril
Admin
Admin
Messaggi: 243
Località: Luicciana

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Isildril » venerdì 18 aprile 2014, 19:59

La teoria di gruppo nasce a inizio secolo, è fatta da pochi pionieri cazzutissimi quindi il regolamento così com'è è storicamente coerente: ci devi avere le palle quadre per osare e riuscire in una cosa del genere l)

ah ovviamente questa è solo una mia opinione, non una decisione custodica :cheers:

Avatar utente
Portaphobia
Cultista
Cultista
Messaggi: 271

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Portaphobia » sabato 19 aprile 2014, 1:43

Isildril ha scritto:La teoria di gruppo nasce a inizio secolo, è fatta da pochi pionieri cazzutissimi quindi il regolamento così com'è è storicamente coerente: ci devi avere le palle quadre per osare e riuscire in una cosa del genere l)

ah ovviamente questa è solo una mia opinione, non una decisione custodica :cheers:

Non è vero:

http://it.wikipedia.org/wiki/Terapia_di_gruppo


Ad ogni modo è un idea proposta per fare gioco non per sgravare l'abilità.

Mynold:

Il tempo di una seduta è di 1 ora, non di 4 ore. Può anche essere interrotta, ma soltanto brevemente.

Cmq si, nel caso si facesse magari qualcosa deve essere riadattato.
La mattina, il sole sfavillò sulla spada di bronzo. Non rimaneva più traccia di sangue.
«Lo crederesti, Arianna? – Il Minotauro non s’è quasi difeso».

Avatar utente
Trizio
Gran Maestro
Gran Maestro
Messaggi: 2733
Località: Prato
Contatta:

Re: PROPOSTA - PSICONALISI - Terapia di gruppo

Messaggio da Trizio » domenica 9 novembre 2014, 10:43

Per quanto mi riguarda Riccardo puoi testarla in live, vorrei il parere di altri custodi. Così a fine evento facciamo un resoconto e vediamo se modificare questo aspetto della psicanalisi.
Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura,
e la paura più grande è quella dell' ignoto


- Howard Phillips Lovecraft -

Rispondi