Regolamento Investigazioni

Discussioni che riguardano il regolamento

Moderatore: Custodi

Rispondi
Avatar utente
Trizio
Gran Maestro
Gran Maestro
Messaggi: 2733
Località: Prato
Contatta:

Regolamento Investigazioni

Messaggio da Trizio » giovedì 31 maggio 2012, 3:19

Vista la vicinanza del prossimo evento, e vista la già cospiqua quantità di materiale che abbiamo ricevuto alla luce anche dell'esperimento fatto per i microlive, abbiamo deciso di creare un regolamento per le investigazioni post live, valutando attentamente quanto visto fino ad ora.

Gestire le comunicazioni tra PG e PG in contemporanea alle investigazioni di attualmente 30 PG, genera una mole di lavoro tale da rubare troppo tempo alla realizzazione degli eventi dal vivo, il che è contrario a ciò che il Clavisomni propone. Ma il sistema investigazioni è piaciuto, sia a noi che a voi (a quanto abbiamo capito) e perciò lo abbiamo regolamentato, in modo da renderlo non solo umanamente gestibile in termini di tempo e sbattimento, ma anche funzionale al Live.

Esempio di come sta andando ora: Mario scrive a Pino una lettera ma nel frattempo fa delle investigazioni, scopre alcune cose e decide di riscrivere a Pino aggiornandolo sulle novità. Pino allora scrive a Dino e Caio per informarli, Caio allora risponde a Dino che Berto gli ha scritto alcune investigazioni e che nel frattempo sta investigando su altre cose e che lo aggiornerà. Ma Caio in realtà frequenta poco il forum o è fuori per settimane e Berto è vincolato da quello che dovrebbe arrivargli metre Pino c'è fisso e scopre una vagonata di roba.

Pro
1. Realismo eccezionale

Contro
1. Non ho giocato dal vivo
2. Una mole di lavoro che impegna sicuramente più di 2 custodi per almeno un mese quasi quotidianamente a danno dell'organizzazione dei live.
3. Difficoltà aumentata di incastro dei PG ad una storia (quindi per forza di cose intro sempre più vincolanti)
4. Ampia probabilità di creare paradossi temporali e bug che snaturerebbero il giochino.
5. Necessità di creare un complesso sistema di regolamento per la gestione del gioco fuori dal live: giorni, distanze, risorse, reperibilità, leggi.
6. Una assidua presenza e partecipazione di tutti i giocatori a questo sistema per non creare degli squilibri in sede di live e non.
7. Scarsissima flessibilità nel fissare le date degli eventi a meno di non "buttare via" tanto lavoro: Se non possiamo fissare con largo anticipo una data del live per motivi logistici e il vostro PG non c'è, rischiamo una mole di lavoro infernale per niente. Preferiamo di granluga scrivere delle quest in più per il live che magari "sprecate" voi PG per motivi di gioco o interpretazione.

Alla luce di queste nostre valutazioni (e vorremmo sapere anche le vostre opinioni) ecco come ci siamo mossi:

Comunicazioni tra PG e PG
Saranno libere. Potete scrivervi quanto e come volete, tutto quello che volete, tra live e live fino ad una data che vi comunicheranno i custodi. Nel caso specifico di questo evento del 30 giugno tale data è il 10 giugno. Non più di due risposte per PG (lettera > risposta > lettera > risposta), questo perchè in questo caso passa un mese anche in termini di gioco. In caso di tempi più brevi potrebbe essere solo Lettera > Risposta o anche solo Lettera o anche niente (nel caso di poche ore). Nel caso di telefonate o incontri di persona non avete limitazioni se non la coerenza.
Dovrete sempre mettere in copia i custodi e comunque, allo scadere della data limite, dovrete fare un sunto di tutte le comunicazioni che il vostro PG ha fatto con altri PG non oltre le 500 battute (conteggio parole spazi esclusi) da inviare SOLO ai Custodi.
Questo perchè TUTTI i custodi devono avere la possibilità di leggersi il resoconto, mentre solo chi si occupa della vostra intro (o quest) o solo chi può e vuole approfondire si legge la versione completa.

Investigazioni
Le investigazioni diventano parte integrante del regolamento.
Durante la riunione postlive o prelive del successivo evento (in questo caso domenica 17 giugno), in sede di attribuzione dei punti esperienza alle abilità o ai punti sanità, ci comunicate le vostre investigazioni a voce. In questo caso abbiamo i retroscheda da promemoria, ma potrete cambiarle alla luce di quello che poterste venire a sapere dalle vostre comunicazioni. Successivamente ci organizzeremo in modo diverso.
Con voi, + alla mano ci appuntiamo le vostre investigazioni che da OGGI HANNO UN COSTO IN PIU' (+):

Investigazione Approssimativa 2 più (++)
Investigazione Standard 4 più (++++)
Investigazione Accurata 8 più (++++++++)

Ovviamente ogni investigazione avrà un suo costo (non si può dire: "indago su A,B e C spendendo 8+". La formula giusta è: 'indago su A spendendo 4+, su B spendendo 2+ e su C spendendo 2+)

I risultati delle investigazioni saranno insieme alla intro nella scheda all'inizio del live successivo.
Questo perchè per noi è imperativa l'interazione dal vivo.
Questo è l'unico compromesso sulla coerenza. Il gdr cartaceo ci piace, ma ci occupiamo di altro.

Comunicazioni tra PG e PNG
Se volete scrivere, telefonare o incontrarvi con un PNG potrete farlo al costo di 1 più (+). Ai fini del gioco è considerata un'investigazioni e potrebbe avere esito positivo o negativo (quel PNG ti dice cose oppure quel PNG è irreperibile.

Azioni gratuite o da massimo 1più (+)
Ci sono poi azioni gratuite o da 1 più (+) che sono tutte quelle azioni comuni e di routine che il vostro PG può fare in base al proprio background e alla propria professione. Saranno valutate dai Custodi.

Questo sistema simula anche fisicamente l'impiego del tempo del vostro PG.
Volete investigare? "Non c'è tempo per studiare psicologia o prontosoccorso".
Sanità mentale bassa? "Non importa voglio andare avanti nelle investigazioni"
Vuoi andare in cura o studiare? "Ok quando raggiungerò gli altri PG in live mi spiegheranno"
Inoltre conoscendovi sempre di più piano piano potreste decidere insieme di dividervi le investigazioni per farle il più accurate possibile...
anche se scopi e interessi diversi potrebbero dividervi o vedervi fare il doppio gioco. ;)

Con l'introduzione di questo sistema i (+) non decadono mai, potete quindi decidere di trasportarveli di live in live per concentrare le vostre forze quando più vi potrebbero servire, ma sapere qualcosa in più prima, potrebbe salvarvi la vita...

...a voi la scelta.
Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura,
e la paura più grande è quella dell' ignoto


- Howard Phillips Lovecraft -

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Jamsus » giovedì 31 maggio 2012, 9:48

:clap: molto bello, mi piace!

Purtroppo riesco poco a seguirlo causa tempo mancante :down:

Veramente complimenti! :up:
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
-Nemo-
Cultista
Cultista
Messaggi: 281
Località: Lucca
Contatta:

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da -Nemo- » giovedì 31 maggio 2012, 13:58

Mi pare un buon sistema, anche in questo caso Clavisomni si dimostra di un ivello più alto rispetto alle varie camarilleitalie e affini. Vediamolo alla prova dei fatti, ma così sulla carta mi ispira.

Avatar utente
Furio Rombanti
Adepto
Adepto
Messaggi: 154

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Furio Rombanti » giovedì 31 maggio 2012, 18:19

bellissimo. essendo io un mentecatto non ho nessunissima memoria di cosa io abbia scritto dietro la mia scheda. riuscite a mailarmi un sunto? love (vaffanculo muori è una risposta accettabile. anzi attesa)
"Velocità! Pura e nuova velocità!"

Enrico Cardetti AKA Furio Rombanti
-Rumorista e pittore futurista

Avatar utente
chissene
Neofita
Neofita
Messaggi: 47
Località: FirenzA

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da chissene » giovedì 31 maggio 2012, 22:55

esco dalle nebbie del tempo per comunicare che i satana approva questa delicata scelta logistica, un po' macchinosa, ma che non rovina affatto il vero gioco dal vivo, che per altro e' ancora il migliore sulla piazza ^__^ . . anche se ancora non sono tornato spargo il verbo a qualunque persona valida conosca xD - clavisomni, sponsor by iSatana©

Avatar utente
Jamsus
Cultista
Cultista
Messaggi: 424

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Jamsus » venerdì 1 giugno 2012, 15:05

Noi si fa proprio buca :oo:
Se la bellezza fosse simmetrica avrebbe indubbiamente tutti gli autovalori reali sul campo

Avatar utente
Trizio
Gran Maestro
Gran Maestro
Messaggi: 2733
Località: Prato
Contatta:

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Trizio » lunedì 4 giugno 2012, 11:15

Ahahahahah che gente orribile :asd:
@ i Satana - E' stato valutato anche in base ai vecchi commenti di alcuni giocatori al tempo del forum privato sul treno, tra cui anche te. E' un sistema macchinoso principalmente per i Custodi, ma è l'unico modo per fare "gioco fuori dal gioco" senza intaccare l'importanza del live. Alla luce anche di quanto dicevi al tempo, sono contento che ti piaccia.
Ora ti rimane solo di provarlo :asd:
Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura,
e la paura più grande è quella dell' ignoto


- Howard Phillips Lovecraft -

Avatar utente
Trizio
Gran Maestro
Gran Maestro
Messaggi: 2733
Località: Prato
Contatta:

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Trizio » martedì 5 giugno 2012, 0:41

Ricordiamo a tutti i giocatori che da domenica 10 in poi non verranno più considerate valide in termini di gioco gli scambi di informazioni tra pg (lettere telefonate e incontri).
Avete ancora 5 giorni di tempo. La domenica dopo cioè domenica 17 c'è la riunione prelive in cui potrete usare i " +" per le vostre investiazioni.
Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura,
e la paura più grande è quella dell' ignoto


- Howard Phillips Lovecraft -

Avatar utente
Trizio
Gran Maestro
Gran Maestro
Messaggi: 2733
Località: Prato
Contatta:

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Trizio » giovedì 7 giugno 2012, 20:12

Giusto per fare chiarezza faccio alcuni esempi:

Mario Rossi è il PG Gastone Bastonliegi, ha un cattedra di fuffologia all'università di coccomaro.
Ha fatto il live dell'incubo prendendo 7 + ma non è potuto venire alla riunione postlive.
Fa le sue investigazioni (al tempo libere) per avere le intro ai tre microlive. Ne sblocca due, ne sceglie 1 (la messa), in accordo con un suo contatto PG, un certo Mimmo Quoccio, che decide di andare all'altro evento (la presentazione).

Gastone Bastonliegi prende +++ alla messa
Mimmo Quoccio ne prende ++ alla presentazione (Mimmo ha fatto l'incubo ha preso 8+ e ne ha spesi 7 tra sanità e abilità. 1 lo ha bruciato)

Comunicazioni tra PG

Gastone Bastonliegi scrive a Mimmo per dirgli che la Messa è andata bene.

Mimmo risponde che la presentazione è stata una fuffolata e che in quanto professore di fuffologia ci si sarebbe trovato bene.

Gastone apprende informazioni da Mimmo.

Gastone vorrebbe rispondere nuovamente a Mimmo ma è il 12 giugno e non può farlo perchè è oltre la data di scadenza. Quindi in rispetto al regolamento non lo fa. Potrebbe anche farlo uguale, ma i custodi non considererebbero la mail valida in termini di gioco, perchè hanno da fare il live e non possono usare tutto il tempo per le infralive e perchè sennò farebbero molta meno interazione al live.

Gastone poi manda una mail ai Custodi e basta con scritto in 500 battute massimo un sunto di ciò che si sono detti (va bene lo stesso sia Per Mimmo che per Gastone). Se sono mail brevi non importa il sunto.

Riunione del 17 giugno
Gastone ha appuntato le sue investigazioni sulla scheda, ma grazie alle info di Mimmo avrebbe altro da fare.
Gastone si reca alla riunione del 17 va dai custodi e dice:
ho 3 + 7 = 10+.
Il custode lo corregge: no hai 3 + da spende in investigazioni, sanità o abilità e 7 + da spendere in abilità o sanità. Questo perchè non sarebbe corretto per Mimmo che i suoi più dell'icubo li ha spesi quando doveva. Ma da questo live in poi sa che potrà spenderli tutti come gli pare o addirittura conservarli senza perderli.
Gastone spende 6+ in abilità e l'unico che rimane viene bruciato: non può usarlo per le investigazioni e neanche per sommarlo a quelli dei microlive per aumentare abilità o sanità. Sono separati.
Gastone allora decide di spendere 2 dei 3 + per investigare e dice:
Voglio fare una ricerca sul tempo che ci mettono le candele a consumarsi. E sul prete PNG della messa.
Il Custode lo corregge:
No. O le candele o il prete.
E il pg dice allore le candele. Se descrive in dettaglio le sue investigazioni anche se con 2 + sono blande avrà risposte più precise che scrivendo "cerco candele".
Decide poi di spendere il + rimasto per contattare il prete PNG (che può rispondergli come no, la lettera può arrivare o meno ecc)

Avrà il risultato dell'investigazione e della lettera in busta al live e se li leggerà mentre aspetta i custodi in tragico ritardo :asd:

Mimmo invece non può proprio venire alla riunione il 17 (che serve anche per iscriversi, saldare la quota e bere birrini ecc) allora legge attento il forum e manda una mail ai custodi entro il 17 in cui scrive:
Ho 2 + e ho più investigazioni da fare ma non mi convince farle così blande. Decido di non fare investigazioni ma mando una lettera ad un PNG della presentazione dicendogli (contenuto della lettera). Decido di tenermi il singolo + per eventuali investigazioni dopo il prossimo live.

Inviare una lettera per iscriversi all'evento successivo è un esempio di "azione gratuita".

Spero di aver chiarito eventuali dubbi.
Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura,
e la paura più grande è quella dell' ignoto


- Howard Phillips Lovecraft -

Theunknown
Neofita
Neofita
Messaggi: 15

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Theunknown » mercoledì 22 aprile 2015, 19:24

A proposito di investigazioni, ci sono due cose che non mi sono chiare:

1) L'esito dell'investigazione, a parità di punti spesi, dipende esclusivamente da fattori casuali e legati alla Cronaca (presenza o assenza di un determinato PNG, esistenza o meno di una determinata informazione, ecc.) o anche dalle specifiche abilità dell'investigatore (es. se ho biblioteconomia e faccio una ricerca in biblioteca)?

2) Azioni gratuite/di routine e investigazioni: un'investigazione può contare come azione grauita/di routine nel caso in cui chi la compia sia un investigatore o simile (per esempio un giornalista con biblioteconomia, contatti, ecc.? E se no, quali sarebbero eventuali azioni gratuite/di routine per questo tipo di personaggio?


Grazie.

P.S.: mi accorgo adesso che la discussione risale a tre anni fa, quindi magari sono fuori tempo massimo ma essendo nuovo molte cose non mi sono ancora chiare, scusate!
Carmelo Puglisi
Giornalista di cronaca nera


Il più antico e intenso sentimento umano è la paura, e il genere di paura più antico e potente è il terrore dell'ignoto.
H.P. Lovecraft

Avatar utente
Defrel
Admin
Admin
Messaggi: 629
Località: Calenzano

Re: Regolamento Investigazioni

Messaggio da Defrel » giovedì 23 aprile 2015, 20:29

Theunknown ha scritto:A proposito di investigazioni, ci sono due cose che non mi sono chiare:

1) L'esito dell'investigazione, a parità di punti spesi, dipende esclusivamente da fattori casuali e legati alla Cronaca (presenza o assenza di un determinato PNG, esistenza o meno di una determinata informazione, ecc.) o anche dalle specifiche abilità dell'investigatore (es. se ho biblioteconomia e faccio una ricerca in biblioteca)?

2) Azioni gratuite/di routine e investigazioni: un'investigazione può contare come azione grauita/di routine nel caso in cui chi la compia sia un investigatore o simile (per esempio un giornalista con biblioteconomia, contatti, ecc.? E se no, quali sarebbero eventuali azioni gratuite/di routine per questo tipo di personaggio?


Grazie.

P.S.: mi accorgo adesso che la discussione risale a tre anni fa, quindi magari sono fuori tempo massimo ma essendo nuovo molte cose non mi sono ancora chiare, scusate!
Non ti preoccupare, siamo qui per questo.

1) L'esito dell'investigazione dipende dalla pertinenza dell'Investigazione stessa. Solitamente i + spesi nell'investigazione ti permettono di ottenere informazioni SE E SOLTANTO SE la pista che sta battendo il tuo investigatore è una pista giusta.

Es. Casimiro Dei è rimasto ossessionato, in una sinistra villa dove si tiene una seduta spiritica, da un quadro astratto che ha provocato strani sentimenti non solo in Lui.
Durante la seduta spiritca, Casimiro è ancora ossessionato a guardare il quadro e non s'accorge che il Medium canta una sorta di nenia con la quale ipnotizza gli altri investigatori, per poi ucciderne uno. A seguito di un indagine, molti sono convinti che ad ipnotizzarli sia stata la nenia, altri il cibo, Casimiro insiste a dire che la vista del quadro ha indotto tutti in una sorta di trance.
A fine live, David che interpreta Casimiro, spende 4+ per indagare sul pittore che ha realizzato l'oscura opera...per poi scoprire che è un tizio normalissimo! Sia lui che il suo quadro che pecca solo d'essere inquietante e acquistato da un soggetto ancor più inquietante.


Quindi? Il giocatore che interpreta Casimiro ha sprecato i suoi +? Di sicuro non li ha usati per la meglio, ma ha comunque avuto una conferma: non era il quadro ad aver giocato il tiro mancino agli investigatori.
Le investigazioni servono ad esplorare piste su cui il live non vi permette di indagare a pieno. Le piste, come nella realtà, possono essere vere o false.
Le investigazioni non servono a portarvi sulla giusta pista: per trovare quella avrete bisogno solo di intuito e del vostro fiuto (per dirla in gergo "polizesco").

A seconda dell'investigazione svolta, possono venire tenute in considerazione dai Custodi le abilità del Vostro personaggio.
Un giocatore con biblioteconomia alta che fa una ricerca in biblioteca sarà sicuramente più avvantaggiato di un giocatore privo di tale abilità: questo non comporta tuttavia uno sconto nel "prezzo" dell'investigazione (potrebbe però influire sull'esito...).


2. No. L'unica forzatura del gioco "Il Richiamo di Cthulhu" è che tutti i personaggi giocanti sono appunto "Investigatori dell'Occulto" siete quindi qualcuno che per l'occulto ci sente.
Se fai caso, sopra la scheda, non c'è scritto "Scheda del Personaggio" bensì "Scheda dell'Investigatore" ;)
"Dio è morto, Marx è morto e io non mi sento tanto bene..." - Woody Allen

Rispondi